Visite: 0

Maria Cristina Nanni, da Legambiente Capannori al team di Goletta Verde

Un nuovo importante traguardo per Legambiente Capannori e Piana lucchese. Maria Cristina Nanni, laureata in scienze ambientali e da un anno direttrice locale dei volontari in maglietta gialla è stata scelta dal direttivo nazionale per far parte del team di Goletta Verde, una delle campagne più rappresentative e conosciute dell’associazione dal cigno verde. Ogni anno decine di volontari attentamente selezionati navigano lungo le coste italiane per monitorare le qualità delle acque marine, nonché per denunciare le illegalità ambientali, l’inquinamento, la scarsa e inefficiente depurazione delle acque.


“Avere un rappresentante qualificato nel team di Goletta Verde è un traguardo finora mai raggiunto dalla nostra associazione - afferma il consiglio direttivo di Legambiente Capannori e Piana lucchese - ma per cui lavoravamo da tempo: questa esperienza andrà ad accrescere il bagaglio di conoscenze del gruppo operativo e a rafforzare il carattere scientifico dell’ambientalismo che proponiamo”.
Dall’individuazione di scarichi non trattati e di rifiuti galleggianti o microplastiche alla conta dei rifiuti nelle spiagge. La bontà del progetto Goletta Verde passa anche dall’essere un chiaro esempio di Citizen Science: modello di organizzazione in cui cittadini ed esperti si adoperano volontariamente per realizzare monitoraggi scientifici della qualità ambientale del nostro territorio e del nostro mare, per divulgare con dati reali le diverse problematiche riscontrate e rinvenire soluzioni adeguate. Un modello che Legambiente propone dal 1986.
“E’ fondamentale per un’associazione che lavora a stretto contatto con il mondo della scuola e con le nuove generazioni avere al proprio interno volontari - come Maria Cristina - con competenze tecnico-scientifiche da poter spendere nei tanti momenti di educazione ambientale. Ed il tema dell’inquinamento del Mar Mediterraneo è sicuramente uno dei più delicati e bisognosi di soluzioni puntuali, come dimostra il recente intervento di Legambiente nazionale all’assemblea delle Nazioni Unite”.
Visite: 181

Ultimo appuntamento prima dell'inverno per la manutenzione e pulizia del Lago della Gherardesca!
Insieme ai ragazzi della cooperativa Odissea e al Consorzio di bonifica ci siamo presi cura del parco, raccogliendo i rifiuti e mantenendo il sentiero libero da sterpi ed erbacce!

Un bel momento per stare a contatto con la natura e prendersi cura del nostro territorio.

Grazie a tutti i volontari!

 

Visite: 183

Si è appena conclusa una settimana di intensa attività per i nostri volontari, piena di entusiasmo di tanta voglia di condividere un progetto per il futuro.

 

Con i ragazzi delle scuole della piana lucchese abbiamo imparato che anche un piccolo gesto può fare la differenza nella riduzione dei rifiuti!

Terminato "UN MONDO DI PLASTICA: NO GRAZIE!" avanti con tante altre idee!
Sempre e comunque nelle scuole!

Saranno le nuove generazioni il futuro di "rifiuti zero"!

 

 

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information